Ven. Lama Ciampa Monlam – Come gestire la sofferenza 1-2 ottobre


lama_monlam_1-e1445499995616-400x400

Carissimi, siamo lieti di confermare la visita del nostro amato Lama Jampa Monlam al Centro Studi Cenresig di Bologna nei giorni 1-2 ottobre! Lama Monlam ha accettato di darci insegnamenti su come gestire la sofferenza nella quotidianità, nella vita di tutti i giorni. L’incontro, proprio per la portata di questo prezioso  insegnamento, è aperto a tutti!  Lama non darà appuntamenti privati – grazie per la comprensione. Coloro i quali volessero far benedire oggetti o altro da Lama, vi chiediamo di portarli sabato pomeriggio. Inoltre, a causa della grande affluenza prevista, vi chiediamo di arrivare con un certo anticipo. Orari degli insegnanti : sabato 15-18 e domenica 10-13 circa.

AGGIORNAMENTO

Come anticipato, Lama ha acconsentito di dare/rinnovare i voti del Bodhisattva domenica mattina alla fine degli insegnamenti.
La cerimonia della presa di rifugio sarà DOMENICA POMERIGGIO dopo pranzo presso il Centro.Coloro i quali sono interessati alla presa di rifugio, per motivi organizzativi, sono pregati di far pervenire via mail all’indirizzo spc@cenresig.org il loro nominativo.
NON ci sarà la possibilità di avere colloqui privati con Lama prima, durante e dopo il weekend di insegnamenti.

Lama Jampa Monlam, anziano Lama di novanta anni, entra fin da bambino nel Monastero Ghelupa di Samtel Ling a Lhasa. La sua formazione è di “Maestro di cerimonia”. Fuggito dal Tibet a causa dell’invasione cinese si rifugia prima in India e poi in Nepal, dove dedica il suo tempo alla meditazione, di luogo in luogo e di ritiro in ritiro, dedicando la sua vita al beneficio di tutti gli esseri. Vive a Parping (Nepal). Molti tibetani rifugiati in Nepal e molti occidentali gli fanno spesso visita per chiedere consiglio e aiuto sia umano che spirituale. Poiché Lama è anziano e parla solo tibetano, è sempre splendidamente e amorevolmente accompagnato, assistito e tradotto dalla nipote Tenzin Tsomo.