In presenza: condotte dallo studente senior Paolo Lotito

Come suggerito da Khandro-la (Khandro Kunga Bhuma) dedicheremo le preghiere per la salute di Lama Zopa Rinpoche

Tutti i MARTEDÌ H 18:30/20:00 c.a.

Prenotazione obbligatoria: info.cenresig@gmail.com

Ogni anno il CEO della FPMT, Ven. Roger Kunsang, a nome dell’organizzazione FPMT, verifica con Khandro-la (Khandro Kunga Bhuma) quali sono le pratiche da fare per creare le condizioni affinché Lama Zopa Rinpoche, Direttore Spirituale della FPMT, abbia una lunga vita e una buona salute per l’anno che segue. Oltre alle puja e pratiche già consigliate precedentemente, Khandro-la ha detto che ci sono ancora ostacoli alla salute di Rinpoce.

Il Ven. Roger ha aggiunto: “Khandro-la consiglia quindi vivamente agli studenti di continuare a offrire pratiche dedicate alla buona salute di Rinpoce, e ora in particolare di recitare preghiere del rifugio e generazione di bodhicitta. Chiediamo sinceramente agli studenti di iniziare questa pratica ora o il prima possibile, e di continuare nei prossimi due mesi. I singoli studenti possono offrire questa pratica da soli, e incoraggiamo i centri a organizzare sessioni di pratica di gruppo per questo”.

Apprezziamo il rapido impegno di tutti nel seguire questo consiglio recitando queste preghiere che dedicheremo intensamente alla salute e alla lunga vita di Lama Zopa Rinpoce.

Rifugio e generazione di bodhicitta
sang ghie cio Dang tsog Kyi ciog nam la
jang ciub bar Du Dag ni Kyab su ci o
Dag ghi jin sog ghi pe tsog nam Kyi
Dro la phen cir sang ghie Drub par sciog (x3)
Fino all’illuminazione, prendo rifugio
nel Buddha, nel Dharma, e nella Suprema Assemblea.
per il merito della generosità e delle altre perfezioni,
possa io diventare un buddha per il beneficio di tutti gli esseri trasmigratori. (x3)
Versione breve
Kön ciog sum la Kyab su ci o
Dro la pen cir sang ghie sciog (x3)
Prendo rifugio nei Tre Rari e Supremi.
Possa io diventare un buddha per il beneficiare gli esseri trasmigratori. (x3)

Alcuni suggerimenti per iniziare:
⁃ Fare un mala (108) durante le tue regolari preghiere del mattino e/o della sera. Quando normalmente reciti la preghiera del rifugio, cantala un paio di volte e poi accelera usando la melodia del canto veloce, e alla fine recita le ultime volte più lentamente.
⁃ Recita durante la giornata, mentre fai le pulizie, giardinaggio, passeggiate. Offri la preghiera nel luogo in cui ti trovi. Falla diventare la preghiera di sottofondo delle tue attività!
⁃ Prendi rifugio per tutte le persone che vedi (tieni conto del numero delle recitazioni). Questo è particolarmente utile quando i telegiornali e notiziari danno cattive notizie, perché possiamo prendere rifugio per tutti quelli che soffrono.
⁃ Dedica intensamente per la salute e la lunga vita di Lama Zopa Rinpoce.

tutti i MARTEDÌ H 18:30/20:00 c.a.

Prenotazione obbligatoria: info.cenresig@gmail.com